Riprenditi: come uscire da una relazione dipendente

Contenuti

Se ti senti sempre più infelice e oppresso o pensi in termini di “Non posso vivere senza di lui”, allora questo articolo è per te.

Esistono 5 manifestazioni più comuni di potere psicologico: rifiuto, insulto, svalutazione, rimprovero e controllo.

Se, prima di incontrare un uomo, il giovedì andavi alle lezioni di samba e ora non ricordi dove si trova l’abbonamento, dovresti pensarci. Se un uomo chiede di smettere di comunicare con il suo migliore amico e tu sei obbedientemente d’accordo, sei a rischio. Sta riposando con gli amici, e in questo momento stai soffrendo a casa e non sai cosa fare, finché non appare, è ora di correre. Sfortunatamente, molti non osano lasciare la relazione estenuante e finisce tragicamente. Tuttavia, ci sono diversi modi per riconquistare la tua libertà. Non si tratta ovviamente di casi clinici in cui la vittima viene tenuta in cantina o torturata quotidianamente..

Smetti di idealizzare il tuo partner

Ahimè, questa è la parte più difficile. Il fatto è che molte persone in rapporti di dipendenza scelgono di vivere in un mondo illusorio. Giustificano le buffonate di un partner. Beats significa che ama; cambia, ma ritorna, il che significa che sono migliore degli altri; ama bere – allevia lo stress. È difficile uscire da un simile autoinganno. Pertanto, il primo passo per uscire da una relazione di dipendenza è rendersi conto che sei a disagio con la persona e non vuoi continuare a essere in giro..

Inizia a riprenderti

Per quanto paradossale possa sembrare. Prova a riprendere un hobby dimenticato andando a fare una passeggiata da solo invece che con un partner. Prenditi del tempo per te stesso e non lasciare che il tuo partner lo invada. Dovresti avere interessi personali che significheranno tanto per te quanto per il tuo partner..

Prepara le tue vie di fuga

Ovviamente, se la situazione è critica, devi solo fare le valigie e andartene. Tuttavia, in realtà, può essere molto difficile decidere su una brusca interruzione. Ecco perché sarà più facile sbattere la porta per sempre se dietro c’è un forte posteriore. Trova un lavoro se sei finanziariamente dipendente da un uomo. Pensa a dove vivrai se ti trovi ora nel suo territorio.

Espandi la tua cerchia sociale

Incontra nuove persone, cerca di costruire relazioni con coloro con cui hai smesso di comunicare a causa del tuo partner. È molto importante smettere di essere isolati e ottenere supporto da altre persone. Puoi consultare uno psicologo per non essere lasciato solo con il tuo problema.

Lasciando – vai via

Interrompi ogni contatto, se possibile. O almeno tienili al minimo. Il punto è che il tiranno di solito cercherà di restituire la vittima. Intimidazioni o promesse di una nuova vita felice. Secondo le statistiche, quasi tutte le vittime di violenza domestica sono state esposte più di una volta, ma hanno perdonato il loro partner nella speranza che cambiasse. Quando si tratta di minacce alla vita e alla salute, è necessario trovare un serio sostegno e protezione almeno per la prima volta, finché le passioni non si placano.

Infine, non rimanere bloccato nel passato

Dopo la rottura, cerca di occupare completamente il tuo tempo in modo da non essere tentato di seguire il tuo ex sui social media e lavarti la faccia con lacrime ardenti. E concediti il ​​tempo di riprendersi da una relazione faticosa. Se possibile, vai in vacanza o almeno tutti i giorni per favore e coccolati. Te lo meriti.